Cargopooling si presenta, un buongiorno/buonasera a tutti!

Oddio, penserete, sarà la solita presentazione aziendale noiosa di qualcuno che vuole vendere un servizio, usando milioni di parole difficili, senza nessun significato particolare.

E qui, vi sbagliate, perchè il significato noi ce l'abbiamo, eccome!
Partendo dal nome, CARGO (dal Latino carrus, caricare) + POOLING (dall'inglese pul, mettere insieme, combinare)
Quindi, caricare e combinare insieme diversi tipi di carichi.

Il nome permette di identificare le caratteristiche essenziali di un prodotto/servizio e il nostro permette di focalizzarci subito sull'idea che sta dietro a Cargopooling:  rendere più semplice ed efficiente il sistema dei trasporti, mettendo in contatto chi fornisce il servizio con tutti quelli che necessitano di trasportare delle merci.

 

Cargopooling, ossia?

 

Avete mai contato quanti sono i camion/furgoni/automezzi che incontrate per strada? E se vi dicessimo che circa il 50% di tutti quelli in circolazione sono mezzi vuoti? E se ancora, vi dicessimo che il 25% girano vuoti, non crescerebbe in voi una punta di amarezza pensando al traffico, agli incidenti, all'inquinamento che si potrebbe risparmiare, semplicemente ottimizzando le rotte delle aziende di trasporto?

Ecco, il nostro servizio permette di condividere delle rotte, ottimizzando i carichi dei camion in circolazione. Condividere con chi, vi chiederete? Con aziende, enti, utenti che hanno bisogno di spedire qualsiasi tipo di merce, senza la caratteristica dell'urgenza. Infatti non ci occupiamo di corriere e spedizioni espresse.
Aiutiamo le piccole aziende italiane di trasporto a riempire i camion!

Aiutateci a spargere la voce, create gratuitamente il vostro profilo ed iniziate ad ottimizzare!