Trasporto moto: Treno, TNT oppure dedicato?

Spedizione moto. TNT, trasporto moto in treno oppure operatori specializzati?
 

Che spedire una moto non sia proprio una faccenda semplice uno potrebbe anche immaginarlo, ma oggi sembra quasi una vera “mission impossible”. Trenitalia ha chiuso il servizio da un pezzo e anche tantissimi corrieri non hanno più il trasporto scooter e trasporto moto nel loro catalogo. Come fare? Per fortuna sono nati operatori specializzati per un servizio d’eccellenza e piattaforme web che consentono un notevole risparmio. Ma proviamo a entrare nel dettaglio.

Trasporto Moto

Spedire con TNT moto.

Strano ma vero. Uno dei pochissimi corrieri tradizionali che effettua la spedizione moto è TNT. Il trasporto moto Bartolini non esiste e anche quello tramite SDA è ormai solo un ricordo. Forse troppi rischi e pochi guadagni? Può essere. Fatto sta che anche il servizio TNT moto non brilla per comodità. Scooter, motocicletta, motorino o vespa che sia, non te la vengono a prendere ma devi prenotare la spedizione moto, portarla nel centro più vicino in orari non proprio flessibili, issarla e fissarla da solo su delle gabbie col rischio che la moto superi le dimensioni consentite. Hai un parabrezza? Beh anche un semplice accessorio potrebbe farti “sforare”. Ciliegina sulla torta, spedire con TNT moto significa andare a ritirare la moto presso una filiale TNT. Ovvio, ma molto molto complicato.

Trenitalia: trasporto moto in treno.

Alcuni nostalgici ancora vagheggiano sull’esistenza di questa modalità di spedizione moto, ma Trenitalia ha sospeso il servizio da diversi anni e niente lascia presagire che a breve possa ripristinarlo.

Evidentemente anche qui le logiche del mercato hanno prevalso. Trasporto scooter e trasporto moto? Secondo i manager delle Ferrovie è un servizio poco redditizio… meglio sospendere. 

Spedizione moto con operatori specializzati.

Eccoci alla soluzione del futuro, anzi del presente. Oggi esistono diversi trasportatori dotati di furgoni attrezzati per il trasporto moto e il trasporto scooter (e non di semplici gabbie!) che vengono a prenderti il mezzo a domicilio e lo consegnano direttamente all’indirizzo fornito. Tutto molto bello però…

Così quanto ci costa spedire una moto?

Beh, inutile dire che con gli operatori specializzati i costi di spedizione moto potrebbero lievitare ma qui intervengono piattaforme come Cargopooling che consentono a queste realtà di abbinare le esigenze di diversi “centauri” che richiedono un trasporto moto così da riempire il più possibile i camion.

L’unico inconveniente sono i tempi. Spedire una moto, un motorino o uno scooter da un giorno all’altro è quasi impossibile, ma il risparmio può superare tranquillamente il 50%. I vantaggi rispetto a spedire con Tnt sono evidenti no?

E allora buon trasporto moto a tutti!

Hai una Vespa o uno scooter? Leggi il nostro articolo sul trasporto scooter.